🌴Temakinho, sempre più tropicale, colorato e "gostoso"🌴

Lo scorso 11 novembre 2021 Temakinho ha rinnovato il proprio menù. Questa attività ha abbracciato diversi valori intrinsechi del brand quali: innovazione, design e sostenibilità.

PRENOTA ORA

Innovazione culinaria

Il nuovo menù amplia sempre più l’offerta culinaria, che partendo dalle granitiche basi della cucina NIKKEI fa “l’occhiolino” alla cultura tropicale e il Sud America tutto. Dietro a questo cambio, frutto di mesi di lavoro del Team Prodotto, si vela un’attenta ricerca ed una cura per le esigenze dei clienti. Infatti, sono stati gli stessi clienti iscritti alla Temakinho Family (clicca qui) a gustare in anteprima alcuni piatti e decidere il loro ingresso o meno, nella carta dei ristoranti della catena. Questo perché è volontà del brand rinnovare gli sforzi nel soddisfare, stupire ed emozionare l’ospite, ma anche coinvolgerlo. Esempio di quanto fino ad ora scritto è la campagna di test prodotto portata avanti da parte dei clienti: stiamo parlando del tacos de camarao, per il quale tramite una speciale promo i clienti hanno provato gratuitamente questo nuovo piatto ed esprimere opinioni riguardo all’apprezzamento della new entry, che come si potrà scoprire, è stata inserita nella carta.

 PRENOTA ORA

Design

I cambiamenti non finiscono qui. Altro punto di svolta rispetto alla versione precedente è il design del tutto rinnovato nello stile e nella forma, grazie alla collaborazione con This is isola designer milanese che ha collaborato alacremente con il team marketing di Temakinho. Infatti, riprendendo gli elementi grafici del precedente menù, li estremizza e li rinnova. L’ispirazione nasce dalla decisione di trasmettere l’atmosfera della natura brasiliana direttamente tramite le pagine del menu, che riportano le immagini dei piatti immerse tra fiori e piante di una foresta tropicale con nomi e descrizioni in uno stile che richiama l’allegria, i colori e l’aria di festa del carnevale di Rio.

PRENOTA ORA

Sostenibilità

Ultima, ma non per importanza è la questione della sostenibilità. Questa volta si va oltre il semplice inserimento di prodotti ittici sostenibili e o scelte plant base come il Zalmon, dato che ad essere sostenibile è il menù, dalla scelta dei materiali (carta certificata FSC), all’innovazione della carta stessa. Infatti, è stata usata per questo cambio menù una carta innovativa che pur non essendo plastificata è idrorepellente, antimacchia, lavabile e sanificabile. Unendo così l’esigenza di praticità e sostenibilità. A questo proposito, infatti, è stata data al menu una doppia vita che gli permette di durare più a lungo senza rovinarsi e la possibilità di averne anche una seconda, perché la carta di cui è composto e completamente riciclabile.

Una vera e propria rivoluzione etica e costumer oriented che si nasconde dietro a poche pagine del menu di un marchio attivo ed attento alle tematiche socio ambientali del nostro tempo.

 

ISCRIVITI ALLA TEMAKINHO FAMILY